What are you looking for?
Te lo ricordi chi ero? / Cambogia 2018
January 31, 2018

Te lo ricordi chi ero? / Cambogia 2018

Una bambina lava i piatti seduta per terra. Un gallo canta. Un uomo senza denti mi guarda e ride. Ho i piedi nudi e sporchi, terra rossa negli occhi e una domanda in testa: te lo ricordi chi ero?

Seduto fra i banchi di scuola parlo in inglese con un bambino dagli occhi vivi.

Studia, credi in qualcosa e cambierai il tuo futuro!, gli dico.

Non so se davvero mi capisce. Non so se io, davvero, capisco, ma la mia voce è sincera.

M’inginocchio e mi piego sul marmo, sopra la testa il cielo è una trama di colori e storie sulla vita del Buddha. Non piango. Non sorrido, non sono felice. La macchina fotografica è appoggiata per terra. Ho gli occhi serrati, il cuore aperto come un grido a preghiere d’uomini in abiti arancio. Tremo. La mia vita si fa nota di questo canto che non comprendo. Non la giudico, non la racconto. Solo a tratti la sento. Spero.

Ho bisogno di Silenzio e vorrei scendere più in basso, smarrirmi da solo, ma non ci riesco. Non posso.

Mani di bambini mi chiamano. Mi strattonano, mi toccano. Bocche mi sbavano e mi tossiscono addosso. Sento aliti di terra, occhi e sporco sulla pelle. E vita. E prepotenza. E curiosità. E desiderio. E stupore. Un mondo vivo si fa pelle nuova e come una ferita mi s’apre un sorriso antico sul volto.

Un amico lo riconosce e con la sua macchina lo coglie. Click. Grazie!

Fra queste gesta elementari e sottili mi ritrovo, mi riedifico. Mi schiudo. Torno alla Pace, quella dei giorni che furono. Prima delle scelte. Prima del dolore. Prime del denaro. Torno lontano da quel mondo che m’inaridisce e che mi strattona per la giacca, per gli status, per le idee o per la pelle. A fuoco in qualcosa di mio. Al silenzio. Al mio desiderio originale. E mi ricordo i miei Sogni. Mi ricordo il mio Sogno. Ricordo…

Finalmente, esisto.

E tu, te lo ricordi chi eri?

Cambogia 2018.

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

Viaggio in Cambogia 2018 Roberto Panciatici

 

Comments


9 Responses

  1. Carla

    #ciaoneproprio!!! Bellissimo, sia il testo che le foto che sono qualcosa di incredibile Rob <3

  2. Marco

    Sei una creatura meravigliosa Rob, un fiore raro. Non smettere mai di annaffiare la tua vita con quello che ti fa star bene, non smettere mai d’ispirarci alla bellezza. Grazie!

  3. Antonio

    Viaggiare il mondo, guardare la vita, raccontarla a parole… senza parole, senza fiato. Sei un grandissimo!!!

  4. Barbara

    Perchè è sempre cosi facile dimenticarsi di chi siamo, ma per fortuna già la consapevolezza di questo ci aiuta a ritrovarci…leggendo il tuo testo e ritrovarsi immersi in quei suoni, in quei colori, in quel viaggio interiore di ricerca verso se…grazie per la condivisione, grazie per avermi toccato con queste parole…basta poco delle volte per riaprire gli occhi e il cuore

  5. Franca

    Davanti alle tue parole e alle tue immagini tutto diventa opaco. Letteralmente senza parole, bravissimo….

  6. Hai un dono, custodiscilo. Perchè i tuoi viaggi, grazie alle tue foto, non finiranno mai di vivere…

  7. That is one truly epic set, Rob!

  8. Peggy

    Mi ricordo solo dell’emergenza che sentivo di diventare/cambiare/scappare, invece di solo essere. I sogni non finiscono mai 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*